applied
go back

Informativa Contatti

Nel rispetto di quanto previsto dall’art. 13 Reg. UE n.679/2016 (GDPR) Applied S.r.l. (di seguito anche Titolare), intende fornirle le seguenti informazioni.

  1. Finalità e base giuridica

    I dati personali da Lei forniti avvalendosi del form contatti e degli altri dati di contatto presenti sul sito web verranno utilizzati dal Titolare per dare seguito alle Sue richieste. Il trattamento di tali dati non richiede il Suo consenso, poiché rappresenta un legittimo interesse del Titolare poter dare seguito ad una Sua richiesta (art.6, lett. f) GDPR). Il trattamento dei dati richiesti ha dunque natura facoltativa ma necessaria ai fini della formalizzazione della Sua richiesta: se rifiuta di conferire tali dati il Titolare non potrà prendere in considerazione la Sua richiesta.

  2. Periodo di conservazione e categorie di destinatari

    I dati personali in oggetto saranno conservati fino al raggiungimento delle finalità come descritte al punto 1 della presente informativa e, comunque, saranno cancellati dal database del sito web dopo 60 giorni dalla ricezione. Qualora la richiesta avanzata riguardi finalità di invio di offerte commerciali, assistenza tecnica o recruiting il periodo di conservazione dei dati trattati per tali finalità sarà reso noto agli interessati tramite invio delle specifiche informative. Al termine di tali trattamenti, i dati saranno cancellati o anonimizzati all’interno dei sistemi informatici e degli, eventuali, archivi cartacei del Titolare. I dati personali in oggetto non saranno mai divulgati né comunicati ad alcuno, a meno che ciò non sia necessario per adempiere correttamente ad una Sua richiesta e -in ogni caso- previo sua consultazione.

  3. Titolare del trattamento, contatti e diritti dell’interessato

    Il Titolare del trattamento è Applied S.r.l., con sede in via Speranza, 35 – San Lazzaro di Savena (BO) contattabile all’indirizzo privacy@applied.it. L’interessato ha diritto, secondo quanto previsto dagli artt. da 15 a 22 del GDPR di:

    • richiedere al Titolare del trattamento l'accesso, la rettifica e la cancellazione dei dati personali;
    • l'aggiornamento ovvero quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
    • la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    • richiedere la limitazione del trattamento dei dati che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;
    • esercitare il proprio diritto alla portabilità dei dati.

    L’interessato potrà inoltre proporre reclamo dinanzi ad un'autorità di controllo (ad esempio il Garante per la protezione dei dati personali). Le richieste di esercizio dei diritti previsti dal GDPR a favore dell’interessato potranno essere rivolte al Titolare del trattamento.